Manzoni e I Promessi Sposi - Approfondimenti

Capitolo 37 dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni

Approfondimento/Riassunto su: Capitolo 37 dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni

RIASSUNTO CAPITOLO 37 PROMESSI SPOSI

Riassunto breve del capitolo 37 dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni

Uscito dal lazzaretto Renzo è sorpreso da un temporale, quello che porterà via la peste. Arrivato dall’ amico, si riposa in casa sua fino al giorno dopo e poi va a Pasturo.
Qua trova Agnese, che gli fa gran festa.

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI CAPITOLO 37 BREVE: RENZO A BERGAMO

Renzo ritorna poi a Bergamo dal cugino Bortolo per cercarsi una casa.
Da lì è di nuovo al paesello con Agnese ad attendervi Lucia che, trascorsa la quarantena, si accinge a ritornare.

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI CAPITOLO 37 DETTAGLIATO: LA MORTE DI PADRE CRISTOFORO

Prima della partenza, Lucia apprende la morte di padre Cristoforo, il processo contro la monaca di Monza, costretta ora alle penitenze più austere perché sospettata di atroci delitti, e la morte anche di donna Prassede e don Ferrante.

RIASSUNTO PROMESSI SPOSI: LE FONTI

Ti serve altro materiale per studiare bene i Promessi Sposi di Alessandro Manzoni? Ecco cosa ti consigliamo:

Hai bisogno gli altri riassunti o temi svolti? Iscriviti al gruppo Sos Compiti: riassunti e temi svolti