Filosofia

  • Materia: Filosofia
  • Visto: 12676
  • Data: 2004
  • Di: Redazione StudentVille.it

Leibniz: la sostanza individuale

la base della metafisica di Leibniz.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
La sostanza individuale Nella critica Leibniziana vi è un filone "logicistico" il quale asserisce che la metafisica di Leibniz è prevalentemente uno sviluppo della sua logica . Un' altra tendenza interpretativa sostiene viceversa che è la metafisica a svolgere un ruolo fondamentale e , di conseguenza , a informare di sè anche la logica . Ma , lasciando da parte le questioni di priorità , appare evidente che i due aspetti sono strettamente connessi , tanto da poter parlare di una sostanziale unità di logica e metafisica in Leibniz . Ciò risulta particolarmente chiaro nella dottrina della sostanza individuale . Si è detto che la verità consiste per Leibniz nell' identità del predicato con il soggetto cui inerisce . Finora per "soggetto" abbiamo inteso una funzione logica definita dalla sua correlazione con il predicato . Ma se si passa dal piano logico a quello ontologico , il soggetto non è più soltanto una funzione , bensì il supporto metafisico del predicato , cioè la sua sostanza . L' inerenza del predicato al soggetto (che in latino viene espressa con inesse ) appare quindi ora ontologicamente come un vero "essere in" , un essere dentro il soggetto : il corrispettivo ontologico del principio di identità è espresso dal fatto che il predicato è contenuto nell' essere sostanziale del soggetto . E poichè la totalità dei predicati ascrivibili a un determinato soggetto definisce quest' ultimo in maniera assolutamente singolare , distinguendolo da tutti gli altri soggetti , la sostanza nella quale sono contenuti i predicati è una sostanza individuale . Essendo fondata sulla nozione di sostanza individuale , la metafisica di Leibniz ha carattere pluralistico ( in un primo tempo Leibniz è influenzato dall' atomismo , che ritroveremo in forma corretta nella teoria della "monade") . Essa si contrappone da un lato al dualismo di Cartesio , che dava una definizione generica della sostanza , privilegiando su tutti gli altri un solo attributo o predicato , l' estensione o il pensiero ; dall' altro al monismo di Spinoza , nel quale l' infinitezza degli attributi conduceva all' unicità della sostanza . La dottrina di Leibniz è invece fedele alla tradizine aristotelica che riconosce nell' individuo una "forma sostanziale" , in cui convergono tanto l' aspetto logico quanto quello metafisico . Avendo come sua prerogativa fondamentale l' individualità , la sostanza aristotelica è assolutamente singolare . Ciascuna sostanza è definita in modo particolare e irripetibile dai predicati che sono in essa contenuti . Non è dunque possibile trovare due sostanze perfettamente eguali , poichè anche la semplice differenza di luogo o di tempo già comporta una loro diversa caratterizzazione . Leibniz amava ricordare come le dame della corte di Hannover si divertissero a cercare - invano - due foglie perfettamente eguali nel parco del castello ducale . Se due sostanze fossero davvero perfettamente eguali , se cioè contenessero entrambe gli stessi attributi ed essi soltanto , sarebbero in realtà la stessa sostanza (principio dell' identità degli indiscernibili ) . I predicati della sostanza individuale esprimono tutto ciò che di essa si può affermare (o , appunto , predicare) : quindi non soltanto le proprietà accidentali , ma anche le azioni o gli effetti che da essa derivano . Per esempio , nella sostanza individuale "Alessandro Magno" non sono contenuti solo l' aver avuto un certo temperamento o una certa complessione fisica , ma anche l' aver vinto Dario o l' esser morto in un certo tempo e in un certo modo . Questo significa che chi conosca perfettamente la sostanza individuale di Alessandro può derivare da essa a priori tutto ciò egli farà e tutto ciò che gli accadrà : ma questo è possibile solo alla mente infinita di Dio . Col (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file