Fisica

  • Materia: Fisica
  • Visto: 8170
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

Hendrik Antoon Lorentz

Breve storia di uno dei maggiori contribuenti alla teoria della relatività.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
Hendrik Antoon Lorentz (1853-1928) Di origine olandese Lorentz fu un insegne fisico teorico, premiato con il Nobel nel 1902. Si occupò principalmente dei fenomeni elettromagnetici sviluppando una completa teoria negli anni 1892-1906, oggi rintracciabile nella raccolta di scritti 'Theory of electrons' [§]. Tra l'altro ipotizzò e predisse l'esistenza dell'elettrone prima ancora che fosse scoperto da J.J.Thomson. Nell'ambito della sua elaborazione giunse a formulare le leggi di trasformazione spazio-temporali, oggi conosciute con il suo nome. Per spiegare il risultato dell'esperimento di Michelson ipotizzò il fenomeno della contrazione delle lunghezze, anch'esso conosciuto con il suo nome. I suoi contributi allo sviluppo della teoria della relatività si fermarono però ad un certo punto, in quanto Lorentz, fondamentalmente conservatore nel suo pensiero, rimase sempre legato al tradizionale concetto di etere e alle familiari idee della fisica classica. (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file