Fisica

  • Materia: Fisica
  • Visto: 6712
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

La modulazione

La modulazione consiste nel modificare le caratteristiche di un segnale detto portante in funzione di un segnale detto modulante. La forma d'onda che si ottiene è detta segnale modulato.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
La modulazione. La trasmissione telefonica FDM come molte altri tipi di trasmissione (sia via etere che via cavo ) adopera un tipo di modulazione. Si parla in genere di modulazione di ampiezza,frequenza e fase, (che rappresentano i principali tipi di modulazione) ma che cosa si intende per modulazione in genere? La modulazione consiste nel modificare le caratteristiche di un segnale detto portante in funzione di un segnale detto modulante. La forma d'onda che si ottiene è detta segnale modulato. Scopi della modulazione 1. Per adattare i segnali al mezzo trasmissivo 2. Per adattare i segnali ai circuiti di rice - trasmissione 3. Per distinguere i vari segnali Ci sono due tecniche di modulazione: · MODULAZIONE ANALOGICA · MODULAZIONE DIGITALE I principali tipi di modulazione a mio giudizio sono la modulazione di AMPIEZZA , e la modulazione di FREQUENZA. Infatti queste due tecniche vengono riutilizzate (in alcuni casi) negli altri tipi di modulazione sia analogica che digitale. Modulatori fm I modulatori FM sono dispositivi utilizzati per generare un segnale modulato in frequenza. Essi possono essere di due tipi: · modulatori diretti · modulatori indiretti Modulatori diretti Nei modulatori diretti un segnale modulato in frequenza è ottenuto controllando direttamente la frequenza della portante tramite il segnale della modulante. Modulatori indiretti Nei modulatori indiretti un segnale un segnale modulato in frequenza è ottenuto agendo indirettament sulla frequenza della portante. I modulatori am I modulatori AM sono dispositivi utilizzati per generare un segnale modulato in ampiezza. Essi possono essere di due tipi : · A DIODO (o a triodo) · A TRANSISTOR (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file