Geometria analitica

  • Materia: Geometria analitica
  • Visto: 13973
  • Data: 31/10/2007
  • Di: Redazione StudentVille.it

Determinare il punto $Q$ simmetrico di $P(-5;13)$ rispetto alla retta $r: 2x-3y-3=0$

esercizio svolto o teoria

A cura di: Stefano Sannella

Determinare il punto $Q$ simmetrico di $P(-5;13)$ rispetto alla retta $r: 2x-3y-3=0$


Possiamo procedere in due modi.

1) La strategia è la seguente: calcoliamo l'equazione della retta perpendicolare a $r$ e passante per $P$

Il punto simmetrico che si cerca deve per forza appartenere a tale retta, e deve avere distanza da essa uguale a quella del punto $P$ (la simmetria lo impone).

Procediamo trovando l'equazione della retta parpendicolare a $r$ e passante per $P$

Il suo coefficiente angolare vale $-3/2$, e la retta (che chiamiamo $t$) passa per $P(5,13)$, quindi la sua equazione è

$y-13=m(x+5)$

da cui

$y=-(3/2)x+11/2$.

Ora il punto simmetrico $Q$ deve appartenere alla retta $y=-(3/2)x+11/2$ e deve avere la distanza dalla retta $2x-3y-3=0$ pari alla distanza di $P=(-5,13)$ dalla stessa retta $2x-3y-3=0$.

La distanza di $P=(-5,13)$ dalla retta $2x-3y-3=0$ è

$d=(|-10-39-3|)/sqrt(2^2+3^2)=52/sqrt(13)=4sqrt(13)$

 

Il punto $Q$ ha generiche coordinate $Q=(x,-(3/2)x+11/2)$ dovendo appartenere alla retta

$y=-(3/2)x+11/2$ e la sua distanza dalla retta $2x-3y-3=0$ è

$d1=|2x-3(-3/2x+11/2)-3|/sqrt(13)=13|x-3|/(2sqrt(13))$

Ora basta risolvere l'equazione $d=d1$ che assicura la simmetria, cioè

$13|x-3|/(2sqrt(13))=4sqrt(13)$ che restituisce

$|x-3|=8$

Ora se $x>3$ allora l'equazione diviene

$x-3=8$ che ha soluzione $x=11$ ed è accettabile perciò abbaimo trovato un punto richiesto $Q=(11,-11)$

Se $x<3$ l'equazione ha soluzione $x=-5$ anch'esso accettabile ed il punto trovato è $(-5,13)$ che non è altro che il punto $P$ di partenza (risultato prevedibile, infatti l'equazione ha restituito entrambi i punti che hanno quella distanza da $r$ e appartengono a $t$, e questi sono solo 2)

In conclusione il punto cercato è $Q=(11,-11)$

Proviamo che il punto $Q=(11,-11)$ calcolato è corretto.

Calcoliamo il punto di intersezione tra le due rette $2x-3y-3=0$ ed $y=-(3/2)x+11/2$. Il punto di intersezione ha coordinate $C=(3,1)$. Ma tale punto di intersezione deve essere il punto medio del segmento $\bar{PQ}$ vista la simmetria.

Tale punto medio ha coordinate $M=((x_P+x_Q)/2,(y_P+y_Q)/2)=((11-5)/2,(13-11)/2)=(3,1)=C$ come volevamo dimostrare e questo ci assicura che il punto $Q=(11,-11)$ è quello che cercavamo

Proponiamo la seconda soluzione

2)

Utilizziamo alcuni risultati della soluzione precedente.

La perpendicolare per P alla retta data e':

$y=-(3/2)x+11/2$ ed essa interseca la retta data nel punto $C(3,1)$ (facilmente verificabile mettendo a sistema del due rette)

Ora e' sufficiente scrivere che $C$ e' il punto medio tra $P$ ed il simmetrico

che indico con $Q(x,y)$ e cioe':

${((-5+x)/2=3),((13+y)/2=1):}$

da cui si ricava che:

$x=11,y=-11$ che sono le richieste coordinate del simmetrico.