Grammatica Spagnola

  • Materia: Grammatica Spagnola
  • Visto: 7020
  • Data: 03/09/2013
  • Di: Redazione StudentVille.it

Il sostantivo

i sostantivi nella lingua spagnola

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Genere dei sostantivi
In spagnolo esistono due generi: maschile e femminile.

Sono maschili :
• I sostantivi che finiscono per  -o :  el brazo → il braccio;  el coro → il coro;
• I sostantivi che finiscono per  -or, –aje, –an, –ma :  el pescador  → il pescatore;  el traje → il vestito;  el pan → il pane;   el problema → il problema;
• Alcuni sostantivi che finiscono per  -a : el día → il giorno;  el mapa → la mappa;  el planeta → il pianeta.

Sono femminili :
• I sostantivi che finiscono per  -a :  la cama → il letto;  la casa → la casa;  la falda → la gonna;
• I sostantivi che finiscono per  -d, -z, -ción, -sión, -zón :  la verdad → la verità;  la nariz → il naso;  la protección → la protezione;  la tenzión → la tensione;  la razón → la ragione;
• Di solito i sostantivi che terminano per  -umbre, -eza, -ie, -nza, -cia, -ncia:  la incertidumbre → l’incertezza;  la pobreza → la povertà;  la serie → la serie;  la esperanza → la speranza;  la inmundicia → l’immondizia; la paciencia → la pazienza;
• I sostantivi che finiscono per  -o  se corrispondono ad una persona di sesso femminile:  la soprano → il soprano;  la modelo → la fotomodella.

Formazione del femminile
• I maschili che finiscono per  -o  la cambiano con una  -a :  gato → gata  (gatto – gatta) ;  alumno → alumna (alunno – alunna).
• I maschili che finiscono per  consonante aggiungono una  -a  :  escritor → escritora (scrittore – scrittrice); profesor → profesora (professore – professoressa).
• Alcuni nomi formano il femminile con i suffissi  -esa, -iz, -ina :  duque → duquesa  (duca- duchessa) ; actor → actriz (attore – attrice);  héroe → heroína ( eroe- eroina).

• Altri nomi hanno la forma femminile completamente diversa:

MASCHILE

Hombre → uomo
Marido → marito
Caballo → cavallo
Toro → toro
Yerno → genero
Padre → padre
Papá → papà
Padrino → padrina

FEMMINILE

Mujer → donna
Mujer → moglie
Yegua → cavalla
Vaca → mucca
Nuera → nuora
Madre → madre
Mamá → mamma
Madrina → madrina

Formazione del plurale

I sostantivi che finiscono per :
• Vocale (eccetto la í) aggiungono la  -s :  casa → casas (casa – case) ;
máma → mamás  ( mamma – mamme);
• Consonante, -y  e  -í aggiungono –es :  doctor → doctores (dottore- dottori); mes → meses (mese – mesi);  ley → leyes (legge – leggi); bisturí → bisturíes (bisturi).
• I sostantivi che finiscono per  -z  la cambiano con una  -c (la grafia deve sempre adattarsi alla pronuncia) : pez →peces (pesce – pesci).
• I sostantivi che finiscono per  -s  e sono parole piane o sdrucciole rimangono invariate :  el – los martes → il – i martedì; 
el – los miércoles → il -  i mercoledì.


Alcuni sostantivi cambiano di significato quando variano di genere o numero :
la esposa → la moglie;   las esposas → le manette;
el celo → lo zelo;   los celos → la gelosia;
el cólera → il colera;  la cólera → l’ira;
el cura → il sacerdote;  la cura → la cura;
el policía → il poliziotto; la policía → la poliziotta, la polizia;
el pendiente → l’orecchino;  la pendiente → il pendente.
 

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file