Greco

  • Materia: Greco
  • Visto: 21800
  • Data: 2004
  • Di: Redazione StudentVille.it

I persiani di Eschilo

Riassunto dei persiani di Eschilo.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
I Persiani di Eschilo I persiani costituiscono la più antica tragedia greca superstite. Furono messi in scena nel 472, a pochi anni di distanza dalla guerra di Salamina (480), che ne rappresentò lo sfondo storico. Personaggi: Coro, Regina Atossa (madre di Serse), messaggero, ombra di Dario (padre di Serse), Serse. Scena: l'area scenica è immaginaria come interno di una camera di consiglio. Riassunto: La prima parte della tragedia, fino all'apparizione dell'ombra di Dario, gravita intorno ad un antico edificio dove risiede la camera di consiglio. I fedeli, scelti da Serse come custodi dei sontuosi palazzi, prendono posto all'interno di tale costruzione subito dopo la conclusione del canto di entrata, nel corso della quale i riferimenti sia alla paura sia alla nostalgia, che tormentano intere famiglie, volgono a motivare come urgente necessità la decisione dei vecchi di tenere consiglio. I fedeli sono immaginati nell'atto di entrare all'interno dell'edificio, dove hanno luogo i dialoghi prima fra i coreuti e la Regina madre, tra questa e il messaggero e dove avviene la comparsa di Dario. La camera di consiglio è pensata come comunicante da un lato con il territorio esterno alla città di Susa, dall'altro con il vicino palazzo reale, dal quale si è mossa la Regina per incontrare i fedeli. Quest'ultima si avvicina su un carro adorna di vesti lussuose, ma sottomessa da una situazione di ansia e paura che la pone subito in sintonia con i fedeli per l'impresa temeraria condotta dal re Serse, giovane e impetuoso, che non ha esitato a gettare una grande quantità di navi sull'Ellesponto. La Regina inoltre narra ai fedeli un sogno nel quale il figlio cercava di aggiogare due donne, una docile al morso (simboleggiante l'Asia) e l'altra ostinatamente resistente (l'Europa).Sbigottita dal sogno la regina si informa dai fedeli sulla Grecia e sulle sue risorse. La paura è che la grande ricchezza e prosperità ottenute grazie a Dario possano essere in poco tempo azzerate. I fedeli invitano la loro sovrana sia a pregare gli dei perché aiutino il figlio sia a recare offerte alla terra e ai morti ma anche infine a supplicare Dario, lo sposo defunto, di far venire dagli abissi ogni bene per lei e per suo figlio. Ma il dialogo viene interrotto dall'arrivo di un messaggero, che narra, con evidenza di dettagli realistici, lo svolgimento della battaglia navale di Salamina e la successiva, disastrosa ritirata persiana. Il resoconto rievoca agli occhi della regina il senso della sua visione notturna e la induce ad uscire per offrire agli Dei le offerte raccomandate dai fedeli e da lei stessa promesse. Alla fine del primo episodio la reggia si riduce al luogo dove la regina ha prelevato le offerte, ma in seguito gli viene data la funzione di meta verso la quale la regina invita i fedeli ad accompagnare Serse nel caso in cui il monarca dovesse arrivare prima del rientro della madre. Il messaggero con il suo racconto ha ormai troncato qualsiasi speranza di un esito fortunato dell'impresa oltremare e solo con un contatto con il mondo infero è dato sperare in una cura dei mali. Ai lamenti di Atossa e dei fedeli succede nella seconda parte della tragedia, l'evocazione del morto Dario. La sua ombra emerge lentamente e a fatica dopo le preghiere del corifeo ai demoni sotterranei, la terra ed Ermes. I fedeli alla vista dell'antico sovrano vengono colpiti da un senso di venerazione e paura. Dario appreso della presunzione del giovane figlio Serse pensa al destino di suo figlio e si sente umiliato per l'ambizione di Serse di volersi porre sul suo stesso livello L'ultima parte della tragedia coincide con la scomparsa di Dario che annuncia un'ulteriore disfatta persiana di Platea e l'arrivo di Serse a piedi, e neanche annunciato dal coro. Segno della degradazione del monarca è la veste lacerata, che insieme alle percosse, allo strappo della barba, e alle brevi sequenze di (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file