Italiano

  • Materia: Italiano
  • Visto: 1117
  • Data: 24/11/2015
  • Di: Angela Ardizzone

Il Codice da Vinci: la trama del film e le differenze con il libro

La trama del film Il Codice da Vinci e le differenze con il libro scritto da Dan Brown.

IL CODICE DA VINCI: LA TRAMA DEL FILM E LE DIFFERENZE CON IL LIBRO. Grandissimo bestseller che ha inondato le librerie di tutto il mondo, poi diventato un film con star internazionali di notevole successo al botteghino: Il codice da Vinci è senz'altro uno dei prodotti mediatici di maggiore rilevanza degli ultimi anni, anche grazie ad alcuni contenuti che hanno suscitato un mare di polemiche. Se l'autore Dan Brown è infatti ormai riconosciuto come una delle figure di spicco nel filone del thriller a sfondo occulto-religioso è merito anche dell'epocale passaparola seguito alla pubblicazione de Il codide da Vinci, avvenuta in Italia nel 2004. Hollywood non ha perso molto tempo con le mani in mano, e cavalcando l'onda lunga delle polemiche di innumerevoli associazioni cattoliche, infastidite dalle ipotesi di Brown basate sui Vangeli apocrifi, ha subito messo in cantiere un film omonimo che è uscito nelle sale nel 2006. Alla regia è stato chiamato Ron Howard, specializzato in grandi produzioni di rilievo, che ha chiamato il premio Oscar Tom Hanks a interpretare la parte del protagonista Robert Langdon, stimato professore esperto di simbologia. Il ruolo di Sophie Neveu, che diventa aiutante di Langdon nel processo di decodificazione del mistero, è andato ad Audrey Tautou, attrice francese la cui fama è legata al personaggio eponimo de Il favoloso mondo di Amélie. Qui di seguito la trama e il riassunto del film Il codice da Vinci, seguiti da un confronto con il libro scritto da Dan Brown. 
 

IL CODICE DA VINCI RIASSUNTO. Il film si apre con l'omicidio del curatore del muse del Louvre, che viene ucciso da Silas, monaco albino al servizio dell'Opus Dei. L'uomo prima di morire lascia un messaggio con il proprio sangue, a riprodurre l'uomo vitruviano di Leonardo.
Per questo motivo la polizia chiede l'aiuto di Langdon, in città per una conferenza.  Nel frattempo scopriamo che Silas, su ordine di un misterioso Maestro, sta cercando la “chiave di volta”, indispensabile per ritrovare il Santo Graal di cui pare essere a caccia.
Sophie Neveu riesce a contattare Langond, informandolo che la polizia lo ritiene il principale sospettato per l'omicidio. I due risolvono il mistero dei messaggi lasciati dal curatore del museo, che si scopre essere il nonno della ragazza, che li portano nuovamente al Louvre: qui, analizzando la Gioconda prima, e la Vergine delle Rocce dopo, trovano una chiave e capiscono di trovarsi immischiati in una cospirazione ordita dai Templari, intenzionati a difendere il Graal.
Sulla chiave trovano un indirizzo che li conduce al deposito di una banca, dove recuperano un cryptex, ovvero una scatola con un codice alfanumerico contenente un messaggio. Aiutati dal responsabile della banca i due fuggono dopo l'arrivo della polizia, ma l'uomo si rivela un nemico, assalendo i due con una pistola.
Riusciti a sfuggire fortunosamente anche a questa minaccia la coppia si rivolge a un collega di Langdon, Leigh Teabing, ossessionato dal Graal, che però in seguito a una discussione si rivela essere la moglie di Gesù, Maria Maddalena, incinta proprio del Cristo e difesa in seguito dai Templari. I nostri devono nuovamente scappare per l'arrivo improvviso di Silas, ma finiscono alla mercé di Leigh, che si scopre essere il Maestro dell'Opus Dei. Dopo alcuni scontri a fuoco Silas viene ucciso dalla polizia e nella confusione Robert riesce a scappare, dirigendosi verso la tomba di Newton, anch'egli membro dei Templari, per risolvere il mistero del cryptex.
Langdon riesce a ingannare Leigh, che gli intima di aiutarlo minacciando Sophie, distruggendo la scatoletta con il messaggio: disperato, Teabing non si oppone all'arresto da parte della polizia. Il professore rivela alla ragazza di aver in effetti già risolto l'enigma e i due si dirigono in Scozia, dove sarebbe stata sepolta la Maddalena, i cui resti sono però stati spostati in altro luogo. Nella Rosslyn Chapel i due incontrano i membri dei Templari che li hanno protetti, i quali rivelano che Sophie è l'ultima discendente di Gesù e Maria Maddelena.
Langdon, tornato a Parigi, ha una rivelazione dopo essersi procurato un taglio: seguendo la Linea della Rosa (il meridiano che passa per la capitale) indicata nei messaggi decifrati scopre che la tomba della Maddalena si trova proprio sotto la piramide del Louvre, presso la quale rende i propri omaggi.
 

IL CODICE DA VINCI TRAMA: DIFFERENZE CON IL LIBRO. Non tantissime e spesso poco significative le differenze tra libro e film, anche perché Brown è stato attivamente coinvolto nel processo di trasposizione. Alcune però sono piuttosto importanti e vale la pena di citarle.
Nel libro Sophie scopre di avere un fratello durante l'incontro con i Templari in Scozia; inoltre il volume fa spesso riferimento agli eventi di Angeli e demoni, il prequel letterario che diventerà sequel cinematografico. Inoltre nel libro sono due i cryptex trovati da Sophie e Robert, mentre per esigenze di ritmo nel film ne appare solo uno.