Libro Fondamenti di Fisica Halliday

  • Materia: Libro Fondamenti di Fisica Halliday
  • Visto: 471
  • Data: 23/07/2014
  • Di: Gianluigi Trivia

Moti in due e tre dimensioni: esercizio su moto dei proiettili 1

Esercizio su Moto dei proiettili dal libro Fondamenti di Fisica Halliday.

Una freccetta viene lanciata orizzontalmente in direzione del centro del bersaglio P in figura con v0=10 m/s. Dopo 0.19 s essa colpisce il punto Qsul bordo del bersaglio posto verticalmente sottoP. Calcolare la distanza PQ e la distanza dal bersaglio alla quale si trovava il lanciatore.

 

Soluzione:

la freccetta è al momento del lancio allineata con il punto P, essendo la sua traiettoria parabolica colpirà invece il punto Q, cioè cadrà verso Q. Basta calcolare quindi la caduta verticale originata dal moto accelerato verso il basso, secondo la legge $$y-y_{0}=v_{0y}t-\frac{1}{2}gt^{2}$$ in questo caso la velocità iniziale è solo nella direzione orizzontale per cui v0y=0 \[ PQ=y_{0}-y=4.9\,\frac{m}{s^{2}}\cdot0.19^{2}\, s^{2}=0.18\, m \] la distanza tra il lanciatore e il bersaglio è quella che viene percorsa dalla componente orizzontale del moto della freccetta, che avviene secondo le leggi di un moto rettilineo uniforme \[ x=v_{0x}t=10\,\frac{m}{s}\cdot0.19\, s=1.9\, m \]