Lingua Viva 1

  • Materia: Lingua Viva 1
  • Visto: 3999
  • Data: 14/03/2014
  • Di: Redazione StudentVille.it

Pagina 38, Esercizio 13

Traduci le seguenti frasi.

1. Curas ira excitat.

L'ira desta preoccupazioni.

2. Silvam in via Claudia spectat.

Claudia osserva il bosco nella via.

3. Dominae irae causam etiam ancillae nesciunt.

Anche le ancelle ignorano il motivo dell'ira della padrona.

4. Famam victoria nautis parat.

La vittoria procura fama ai marinai.

5. Parsimonia agricolarum abundantiae causa est.

La parsimonia dei contadini è causa di abbondanza.

6. Filiae atque ancillae in umbra mensas convivis parant.

Le figlie e le ancelle preparano all'ombra i cibi per i convitati.

7. Poetae vitam et fortunam quoque Musis sacrant.

I poeti dedicano la vita e anche la fortuna alle Muse.

8. Ancillae iniuria dominae irae causa est.

L'offesa dell'ancella è causa dell'ira della padrona.

9. In umbra silvarum insulae saepe agricolae dormitant. 

Spesso i contadini sonnecchiano all'ombra dei boschi dell'isola.

10. Dominae fabulae puellarum curas leniunt et laetitiam ancillis quoque parant.

Le favole della signora alleviano le preoccupazioni delle fanciulle e procurano letizia anche alle ancelle.

11. Magistra puellis patriae historiam narrat et etiam fortunarum causas in terris.

La maestra racconta alle fanciulle la storia della patria e anche le cause di ricchezze nelle terre.

12. In vita interdum fortuna gloriam parat.

Talvolta nella vita la sorte procura gloria.

13. Caeciliae amicae ad Siliciam pergunt.

Le amiche di Cecilia si dirigono in Sicilia.