Rinascimento e Barocco

  • Materia: Rinascimento e Barocco
  • Visto: 834
  • Data: 05/04/2013
  • Di: Redazione StudentVille.it

Filippo Brunelleschi

vita e opere di Filippo Brunelleschi

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l'appunto completo Filippo Brunelleschi nacque a Firenze nel 1377, non seguì il lavoro del padre
come notaio, ma iniziò come orafo e scultore in bottega. Si tratta di uno degli artefici italiani più importanti del Rinascimento fiorentino. Fu orefice, architetto e scultore lavorando tra Roma, Firenze, Ferrara, Mantova. Partecipò al concorso per la realizzazione dell’ altare argenteo di San Jacopo a Pistoia, e partecipò anche al concorso per la realizzazione della porta del battistero di Firenze nel 1401 creando la formella con il sacrificio di Isacco. Partecipò nel 1418 al concorso per la realizzazione della cupola del Duomo di Firenze con la lanterna e le tribune morte, la cupola fu terminata nel 1436; nel 1410 realizzò un crocifisso posto in Santa Maria Novella; nel 1419 realizzò l’ Ospedale degli innocenti,  nel 1420 realizzò la cappella Barbadori nella chiesa di Santa Felicita a Firenze e una - segue nel file da scaricare

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file