Rinascimento e Barocco

  • Materia: Rinascimento e Barocco
  • Visto: 676
  • Data: 06/03/2013
  • Di: Redazione StudentVille.it

Jacopo della Quercia

vita e opere di Jacopo della Quercia

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l'appunto completo Jacopo di Pietro D’Agnolo di Guarnieri detto Jacopo della Quercia, nacque a Querciegrossa (vicino Siena) tra il 1371 e 1375. Proveniva da una famiglia di artigiani, il padre fu orafo e scultore. La sua formazione iniziale si svolse nella bottega del padre, dove iniziò a lavorare e a scolpire il bronzo e il legno. Jacopo lavorò per le famiglie nobili di Siena e di Firenze, fu uno dei più grandi scultori del Rinascimento, lavorando principalmente con il marmo. Nel 1401, come la maggior parte degli scultori rinascimentali, partecipò al concorso per la creazione della formella della porta nord del Battistero di Firenze; il concorso fu vinto dal Ghiberti. Nel 1403 realizza la scultura - segue nel file da scaricare 

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file