Rinascimento e Barocco

  • Materia: Rinascimento e Barocco
  • Visto: 625
  • Data: 08/07/2013
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tiziano

vita e opere di Tiziano

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l'appunto completo Tiziano Vecellio nacque a Pieve di Cadore o nel 1480 oppure nel 1485. Appena maggiorenne si trasferì a Venezia entrando nella bottega di Gentile Bellini; intorno al 1507 a causa della morte di Bellini entrò nella bottega di Giovanni Bellini svolgendo il ruolo anche di artista di corte. A Venezia fu influenzato da Sebastiano del Piombo, Giorgione, Lorenzo Lotto; nel 1503 ricevette la sua prima commissione importante da Jacopo Pesaro  con la creazione della pala di Anversa. Alla morte di Giorgione, Tiziano nel 1510 si occupò di completare la Venere dormiente di Desdra. Tra il 1507-1508 eseguì un ciclo di affreschi sulla facciata di terra del Fondaco dei Tedeschi, e nel 1511 eseguì la Pala di san Marco per la chiesa di Santo Spirito a Venezia. Sempre intorno al 1511 a Padova realizza per la scuola di Sant’Antonio gli affreschi con il santo. Nel 1518 gli venne commissionata, per l’altare maggiore della basilica francescana di Santa Maria - segue nel file da scaricare

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file