Schede Libri

  • Materia: Schede Libri
  • Visto: 23567
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

La Locandiera di Goldoni

Recensione della "Locandiera" di Goldoni.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
La Locandiera di Carlo Goldoni Samanta Liuzzo IV A •Riassunto in 20 righe La vicenda ruota intorno a Mirandolina, proprietaria di una locanda dove alloggiano due avvenenti signori, il Marchese di Forlipoli e il Conte d'Albafiorita, entrambi innamorati di lei. Un giorno arriva il Cavaliere di Ripafatta che si dichiara ostile alle donne, sfidando in questo modo Mirandolina che, nel giro di pochi giorni riesce a farlo innamorare di sé. Così i giorni passano e Mirandolina si diverte prendendosi gioco dei suoi pretendenti. I tre si differenziano non solo nel “tipo” di nobiltà (di sangue o acquisita), ma anche nel modo in cui cercano di conquistare Mirandolina: chi con dei regali, il Conte, chi con il prestigio del proprio casato, il Marchese, chi con la protezione, il Cavaliere. In seguito, alla piccola locanda, giungono anche due attrici di teatro, Ortensia e Dejanira, che decidono di fingersi nobildonne per ricevere, in questo modo, un trattamento di prestigio. Ma mentre Mirandolina scopre il loro trucco, la nostra locandiera riesce benissimo a recitare, pur non essendo attrice, e a non farsi smascherare da nessuno. Le due cercano di ottenere favori dal Cavaliere, il quale, sentendosi oppresso dal fascino di Mirandolina, pur di non cedere, decide di partire. Ma, Mirandolina, è decisa a conquistarlo e così architetta uno stratagemma per riuscire nel suo intento. Decide infatti di fingere uno svenimento, a quel punto il Cavaliere si rende conto dell'amore che prova nei suoi confronti e le porge in dono una boccetta preziosa. Mirandolina, però, la rifiuta criticando i suoi modi contradditori nei confronti del gentil-sesso. Dopo varie discussioni, la furba locandiera, riesce a far ammettere al Cavaliere che la sua ostilità nei confronti delle donne si è tramutata in stima dopo il loro incontro. Il Conte e il Marchese scoprono finalmente di essere stati presi in giro da Mirandolina e decidono di partire offesi per il suo comportamento. Prima di partire però discutono animatamente con il Cavaliere e Mirandolina usa l'annuncio delle sue imminenti nozze con Fabrizio per placare gli animi. Ella, infatti, decide di sottostare ai suoi doveri di donna e figlia, accettando l'imposizione fattale dal padre: ossia di sposare il giovane cameriere Fabrizio, umilmente al suo servizio. •Riassunto in 5 righe Goldoni racconta la storia della furba locandiera Mirandolina che, grazie al suo fascino, riesce a prendersi gioco di parecchi uomini. Nel corso dei fatti incontra anche Ortensia e Dejanira che si fingono nobildonne e cercano di ottenere favori dagli ospiti di Mirandolina senza riuscirci, invece lei, come un'attrice nata, riesce a farli innamorare tutti quanti di se, gioca con loro e li prende in giro senza che loro se ne accorgano. Ma nel finale vediamo che rinuncia a questo suo potere per mantenere fede alla promessa fatta al padre. Deciderà, infatti, di sposare l'umile Fabrizio, lasciando gli altri pretendenti a mani vuote. •Struttura Presenta una finzione all'interno della più grande finzione teatrale che viene svelata solo alla fine con lo scopo di screditare la commedia che si basava sulla finzione. Viene molto utilizzato lo scontro tra personaggi completamente diversi. Il finale può sembrare inaspettato. •Colpi di scena Il colpo di scena principale è senza dubbio il finale. Tra gli altri piccoli sconvolgimenti abbiamo quando Mirandolina scopre il trucco delle due attrici. •Personaggi Mirandolina È la protagonista della vicenda. Ha ereditato dal padre una locanda a Firenze, con la promessa che avrebbe sposato il cameriere Fabrizio. È una donna molto furba e corteggiata. Definita lusinghiera e pericolosa. Si diverte a mettere alla prova le proprie capacità seduttive e per questo decide di far cadere ai suoi piedi l'ostile Cavaliere. Riesce sempre a raggiungere il suo scopo e far piegare gli altri davanti a lei. L'unico segno di debolezza, se vogliamo, lo notiamo nei confr (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file