Scienze

  • Materia: Scienze
  • Visto: 5327
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

Dispositivi di ingresso

Cosa sono i dispositivi d'ingresso e a cosa servono.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

I dispositivi di ingresso permettono all'utente di inviare alla CPU dati, comandi e programmi. Il più comune dispositivo d'ingresso è la tastiera, simile a quella di una macchina da scrivere, che trasforma ciascun carattere battuto in una combinazione di bit leggibile dal computer. Altri sono la penna ottica, usata in combinazione con la tavoletta grafica; il joystick e il mouse, che controllano il movimento di un cursore sullo schermo; lo scanner ottico, che "legge" pagine stampate traducendone le immagini e i caratteri in sequenze di bit elaborabili o memorizzabili da un computer; infine, i riconoscitori vocali, che traducono le parole pronunciate dall'utente in segnali digitali. Anche i dispositivi di memoria possono essere usati per trasferire dati verso l'unità di elaborazione.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file