Scienze

  • Materia: Scienze
  • Visto: 6093
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

La missione ulysses dell'esa

Lanciato da uno Space Shuttle nel 1990, Ulysses ha gia' esplorato una volta i poli del Sole nel 1994 e 1995. La sonda e' ora in viaggio di ritorno verso Giove per poi iniziare la seconda esplorazione dei poli solari nel 2000-2001.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
La missione ulysses dell'esa Lanciato da uno Space Shuttle nel 1990, Ulysses ha gia' esplorato una volta i poli del Sole nel 1994 e 1995. La sonda e' ora in viaggio di ritorno verso Giove per poi iniziare la seconda esplorazione dei poli solari nel 2000-2001. Ulysses: alla scoperta dei poli del Sole. Lo studio sistematico del Sole e delle sua proprieta' era gia' iniziato negli anni '60. Molte sonde interplanetarie negli anni '70 si erano spinte fino ai pianeti piu' vicini al nostro astro. Nessun satellite pero' aveva mai esplorato i poli del Sole. Nel 1994, dopo un viaggio interplanetario di 4 anni, la sonda spaziale Ulysses dell'ESA ha sorvolato il polo sud del Sole (a 300 milioni di chilometri di distanza) e l'anno dopo e' passata sopra il polo nord. La scoperta piu' singolare e' stata che... il Sole non ha poli magnetici! Ulysses e' attualmente in viaggio verso Giove. La forza di attrazione gravitazionale del pianeta gigante dara' alla sonda la spinta necessaria a farla ritornare come un boomerang ancora una volta ai poli del Sole (2000-2001). La traiettoria compiuta da Ulysses per raggiungere il Sole ha sfruttato la spinta gravitazionale di Giove. (NASA) Gli obiettivi scientifici di Ulysses. La sonda studia: il vento solare e il campo magnetico; le emissioni radio e di plasma; i raggi x e le particelle energetiche; il gas interstellare e la polvere cosmica; i raggi gamma di origine cosmica. (ESA) Immagine artistica della sonda nelle vicinanze dei poli solari. La missione congiunta ESA-NASA esplora l'eliosfera, la regione dominata dal flusso di vento solare. (ESA) Disegno della struttura su larga scala dell'eliosfera. Sono visibili i confini principali di cui si suppone l'esistenza. Le orbite dei pianeti esterni danno l'idea delle dimensioni dell'insieme. (ESA) Modello al calcolatore dei componenti principali dell'eliosfera: la corona, il vento solare e il campo magnetico. (ESA) (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file