Storia

  • Materia: Storia
  • Visto: 18205
  • Data: 2004
  • Di: Redazione StudentVille.it

Schema sulla rivoluzione russa

Schema sulla rivoluzione russa.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Abstract - scaricare il file per l´appunto completo
La rivoluzione russa Febbraio 1917 Sciopero operaio ed insurrezione di operai Crolla l'impero degli zar Le ragioni del crollo vanno ricercate nelle trasformazioni primo novecentesche Agli inizi del 1900 c'era una situazione semifeudale in Russia La classe operaia era pressoché inesistente Lo sviluppo industriale procedeva a rilento 15 marzo Lo zar Nicola II abdica Governo costituente Vicino al socialismo rivoluzionario Presieduto da Karenkij 1905 1907 Guerra russo-giapponese Sconfitta della Russia Prima ondata rivoluzionaria Repressa nel sangue Manifestazione della crisi del regime zarista Stolypin primo ministro Riforma agraria Mettere in vendita a piccoli lotti le terre di proprietà dello Stato I contadini più poveri non potevano comunque comprare Distinzione tra contadini poveri e contadini agiati Aumenta il bisogno La riforma si rivela un fallimento San Pietroburgo Non ci furono cambiamenti radicali Venne convocata la Duma Duma Parlamento eletto Riconosciuto dallo zar Al fine di dare ai contadini maggior potere per legarli alla propria terra Nacquero i Soviet Soviet Reparti popolari che si riunivano Nuclei democratici a livello locale Partito socialdemocratico russo Costituito nel 1898 Profondo dissenso tra i due gruppi Monscevichi Martov Vedono il partito come un'organizzazione aperta a tutti i simpatizzanti Bolscevichi Lenin Vedono il partito come un ristretto manipolo di quadri rivoluzionari Mira ad un potere centralizzato ed alla rivoluzione, non al riformismo 1914 23 febbraio 1917 La russia entra nella I guerra mondiale accanto agli stati dell'intesa I tre anni di guerra provocano disagi e malcontento Ondata di scioperi Rivoluzione di febbraio Lo zar abdica A Pietroburgo insorgono gli operai Le truppe si rifiutarono di sparare e si unirono alla folla prendendo d'assalto il Palazzo d'Inverno Si formano due organismi di governo Governo provvisorio Duma Kerenkij Soviet di Pietroburgo Avevano programmi diversi ed erano in contrasto tra loro L'uno voleva uno stato socialdemocratico, l'altro uno stato socialista Aprile 1917 Lenin e i suoi compagni tornarono in Russia L'egemonia politica sul movimento socialista rimase nelle mani dei menscevichi secondo i quali la rivoluzione di febbraio era il massimo traguardo raggiungibile dalla Russia Si trovavano in esilio in Svizzera 4 aprile 1917 Lenin legge le Tesi d'aprile · Mettere fine alla guerra mondiale Rivoluzione armata Superare lo stadio borghese · Non appoggiare il governo provvisorio · Dare tutto il potere al Soviet · Nuova Internazionale Nuova gestione delle terre e del lavoro Luglio 1917 Settembre 1917 10 ottobre 1917 25 ottobre 1917 Novembre 1917 Il programma venne approvato Il governo scatenò un'offensiva militare in Gorizia I bolscevichi ottennero la maggioranza Riunione del comitato bolscevico I bolscevichi decisero l'insurrezione Nominano un comitato militare rivoluzionario Arresto dei membri del governo provvisorio Prendono il loro posto i commissari del popolo nuovo governo rivoluzionario guidato da Lenin Furono promulgati i primi decreti Elezione di un'assemblea costituente Netta minoranza bolscevica L'assemblea viene sciolta e non più riconvocata I Soviet e il partito comunista russo dovevano guidare lo stato Si rivelò un disastro Soluzione rivoluzionaria Presidente Agli esteri Alla nazionalità · Pace senza annessioni né indennità · Nazionaliz-zazione della terra · Operai e impiegati al con (segue nel file da scaricare)

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file