Storia Moderna

  • Materia: Storia Moderna
  • Visto: 9731
  • Data: 2005
  • Di: Redazione StudentVille.it

La locomotiva a vapore

L'invenzione della locomotiva a vapore.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

La locomotiva a vapore

Richard Trevithick non era riuscito a fare in modo che la locomotiva a vapore diventasse un successo commerciale. Un altro inventore inglese, George Stephenson, approfittò delle migliorie apportate alle macchine a vapore, e fu in grado di costruire una locomotiva a vapore che funzionasse adeguatamente. Il 17 settembre 1825, una delle sue locomotive trascinò trentotto vagoni a una velocità che variava dai 19 ai 25 chilometri l'ora circa. Per la prima volta nella storia del mondo, il trasporto via terra a una velocità maggiore rispetto a quella di un cavallo al galoppo stava per diventare possibile.

Le ferrovie iniziarono rapidamente a unire gli Stati tra loro. Si potrebbe sostenere che una nazione come gli Stati Uniti non avrebbe potuto essere tenuta unita se non per il fatto che le ferrovie rendevano tutte le parti ragionevolmente accessibili.

 

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file