Temi Svolti per la Maturità

  • Materia: Temi Svolti per la Maturità
  • Visto: 2605
  • Data: 01/04/2015
  • Di: Angela Ardizzone

Saggio breve: la storia e la sua funzione

Saggio breve svolto sulla storia e sulla sua funzione.

Titolo: La storia: una ciclica maestra di vita

Consegna: Rivista storica

Come possiamo definire la storia? In generale, di tratta di un insieme di vicende che determinano lo sviluppo di qualsiasi cosa: un popolo, una disciplina, uno sport e così via. Nel corso dei secoli ci si è spesso interrogati sul concetto di storia e sulla funzione che essa ha nella società umana, e sono stati tanti i filosofi e pensatori che hanno tentato di darne un giudizio.
Secondo molti, la storia serve a conoscere gli errori del passato e a non ripeterli, è "magistra vitae" (Cicerone), poiché attraverso gli esempi negativi e positivi, ci insegna a vivere e a progredire. Un po' come quando un bambino si brucia toccando il fuoco: si brucia perché non è mai venuto a contatto con la fiamma, per cui non ne conosce gli effetti negativi: la volta successiva, quando vedrà la fiamma, non la toccherà, perché sa a cosa potrebbe andare incontro. E così è la storia: conoscendo gli orrori della guerra, gli errori in campo medico, ma anche gastronomico, politico e artistico, questi si potranno evitare. Sì, è vero, la storia si ripete (Vera Vigevani Jarach), ma bisogna sempre stare in guardia per evitare che tutto ricapiti ancora.
Essa si basa dunque sui "corsi e ricorsi storici", ma, secondo Vico, è regolata da una forza superiore, la Provvidenza. Non la pensa invece così Hegel, il quale sostiene esattamente l'opposto: la storia, e tutte le sue vicende collegate, sono governate dal caso, ed essa è fatta puramente di illusioni, disordine, caos.
Interessante è la definizione di storia pensata da Marx. Egli parte dal singolo uomo, dicendo che è storia l'insieme delle vicende di una persona, e prosegue definendo storia la relazione tra due persone. Infine, il concetto si allarga, fino a definire storia l'insieme delle vicende di tutti gli uomini: e allora, in questo caso, ci troviamo di fronte alla storia universale.
Dunque, attraverso queste principali testimonianze possiamo dare una definizione abbastanza esaustiva al concetto di storia: la storia è un insieme di fatti che si susseguono in ordine cronologico, i quali a volte si ripetono, ma che comunque ci aiutano a non ripetere gli stessi errori. Essa può riguardare un singolo caso (un uomo, una disciplina ecc...), o un insieme di casi: in questo caso allora la storia potrà definirsi universale.