Terza Prova - Fisica

  • Materia: Terza Prova - Fisica
  • Visto: 2780
  • Data: 15/06/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Il ghiaccio, l’acqua e il vapore acqueo sono i tre stati di una medesima sostanza. Alla luce della teoria molecolare della materia, spiega cosa diffe

Speiga brevemente

Per fase si intende uno degli stati di aggregazione della materia (solido, liquido, gassoso) e quasi tutti gli elementi in certe condizioni di temperatura e pressione possono cambiare fase. Da un punto di vista microscopico questo equivale ad una diversa organizzazione molecolare. Nella fase solida le molecole sono vicine e  organizzate in reticolo cristallino. Nella fase liquida sono vicine ma non vincolate per cui per agitazione termica si muovono disordinatamente mentre in fase gassosa sono distanti e non interagiscono fra di loro.
Il fenomeno della evaporazione consiste in molecole superficiali di un liquido che con la propria energia riescono a sfuggire alle forze di attrazione molecolare sottraendo energia al liquido (e perdendola anche loro risultando il gas più freddo)
Analogo fenomeno si verifica nella fusione dove per agitazione termica le molecole rompono i legami cristallini e quindi il solido possa nella fase liquida. L’energia per rompere i legami è assorbita in forma di calore di fusione.
Nella solidificazione il processo è inverso diminuendo l’agitazione termica le molecole si riorganizzano in reticolo cristallino cedendo energia