Terza Prova - Fisica

  • Materia: Terza Prova - Fisica
  • Visto: 1374
  • Data: 31/05/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Cariche elettriche in moto in campi magnetici uniformi.

Rispondi brevemente

Per studiare i moti di cariche elettriche in campi magnetici si considera la legge di Lorentz $F= (\mu v^2)/r$   e la formula della forza centrifuga $F=(mv^2)/r$.
Uguagliando le due formule nel caso in cui v è perpendicolare ad H si ha: $ \mu q v H = (mv^2)/r$ e si ricava: $r=(mv)/(\mu H q)$. 
Se il campo magnetico è uniforme, tutte le quantità a secondo membro sono costanti, ed anche r sarà costante; cioè la traiettoria descritta dal corpuscolo sotto l’azione della forza F è un cerchio di raggio r,proporzionale alla quantità di moto mv, che si trova in un piano perpendicolare alla direzione del campo H.Quindi la traiettoria descritta da un corpuscolo dotato di carica +q e velocità v,che si muove in un campo magnetico H perpendicolare a v ,è sempre un cerchio di raggio r,direttamente proporzionale alla quantità di moto mv e inversamente proporzionale a $B= \mu H$.