Terza Prova - Fisica

  • Materia: Terza Prova - Fisica
  • Visto: 3585
  • Data: 19/06/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Il flusso del campo elettrico attraverso una superficie

Spiega brevemente

Il concetto di flusso è tipico di ogni distribuzione di vettori. Infatti è possibile definirlo per qualunque tipo di forza o per la velocità o per altro. Il flusso rappresenta il numero di linee di forza che attraversano una superficie chiusa o aperta. È chiaro che per poter calcolare tale flusso è necessario fornire alla superficie considerata un orientamento spaziale (è abbastanza intuitivo che una superficie orientata parallelamente alle linee di forza non verrà attraversata dalle linee di forza mentre una superficie posta perpendicolarmente alle linee di forza verrà attraversata dal massimo di linee di forza possibile) tale orientamento si ottiene definendo un vettore unitario perpendicolare alla superficie (questo concetto è di facile utilizzo per superfici piane mentre prevede l’uso di integrali per superfici curve).
Il flusso elettrico è quindi il prodotto scalare tra campo elettrico E e la superficie orientata come definita prima ovvero E*S dove sia E che S sono vettori e il prodotto scalare da un vettore di modulo pari al modulo di e per il modulo di s per il cosx dove x è l’angolo fra il campo e il vettore perpendicolare alla superficie. In caso i superficie curve e di distribuzioni di campo complesse si dovrà operare con un integrale di superficie esteso a tutta la superficie considerata.

Tags: