Terza Prova - Latino

  • Materia: Terza Prova - Latino
  • Visto: 9344
  • Data: 18/05/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Esponi il pensiero politico di Seneca facendo riferimento alle sue opere.

Spiega brevemente il pensiero di Seneca

La concezione politica senechiana è esposta in maniera organica in uno dei suoi trattati, ovvero nel De clementia, dedicato ad argomenti di filosofia politica. L’ideale forma di governo per Seneca è rappresentata dalla monarchia illuminata, in cui la principale dote del sovrano è la clemenza. Seneca, sposando la dottrina stoica, afferma che tale virtù, associata a un rapporto paterno con il popolo, riesce a garantire la sicurezza dell’impero molto più che un atteggiamento dispotico, garantendo al sovrano l’attaccamento dei suoi sudditi. Tale opera fu dedicata a Nerone, che era da poco asceso al soglio imperiale, nel tentativo di indicargli la giusta via lungo la quale condurre l’impero. Seneca quindi crede nella possibilità, per gli intellettuali, di influire e ben consigliare i detentori del potere, come è dimostrato anche dal carattere parenetico delle sue tragedie.

Tags: