Terza Prova - Pedagogia e Psicologia

  • Materia: Terza Prova - Pedagogia e Psicologia
  • Visto: 2338
  • Data: 22/04/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Cosa intende Dewey per intelligenza pragmatica?

Spiega brevemente l'intelligenza pragmantica in Dewey.

L’intelligenza è operativa, la ragione è attiva; questi due fattori sono alla base del vita dell’uomo che le usa per affrontare la problematicità della vita e per risolvere i problemi che essa pone. L’intelligenza si affina durante l’esperienza, essa agisce in modo funzionale o strumentale: parte da un problema e vaglia una serie di soluzioni per esso o elabora idee risolutive, ciò avviene dopo aver sperimentato quale sia la soluzione migliore dando una soluzione al problema. Questo modo di procedere è tipico sia per le scienze che per la risoluzione dei problemi comuni della vita quotidiana. L’intelligenza pragmatica si impone una regola d’azione, un “abito”, un comportamento in questo modo il concetto di un oggetto si identifica con i suoi effetti pratici concepibili. L’intelligenza pragmatica per la risoluzione dei problemi pone dinanzi a sé una rosa di risposte tra queste sceglie quella che più si adatta e risponde scientificamente alla soluzione del problema posto.