Terza Prova - Scienze

  • Materia: Terza Prova - Scienze
  • Visto: 2989
  • Data: 06/06/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Classificazione delle rocce in base alla loro genesi

Rispondi brevemente

In base alla loro origine le rocce vengono suddivise in tre gruppi: ignee, sedimentarie e metamorfiche.
Le rocce ignee, dette anche rocce magmatiche, si formano per la solidificazione del magma. Le rocce ignee si distinguono in intrusive ed effusive a seconda delle modalità di solidificazione dei minerali che le formano. Le rocce intrusive divengono solide e cristalline in profondità e si formano quando la massa fusa non riesce a raggiungere la superficie. Quando invece il magma, spinto dalla pressione dei gas in esso disciolti, riesce a giungere in superficie,  si raffredda velocemente dando origine ad una roccia ignea effusiva.
Le rocce sedimentarie si formano dall’accumulo di sedimenti di varia origine e sono il risultato finale di un processo che inizia con l'alterazione e la disgregazione di rocce preesistenti, prosegue con il trasporto dei materiali così prodotti e termina con la loro deposizione e compattazione, in genere sui fondali marini o nel profondo dei grandi laghi.
Le rocce metamorfiche si possono formare da rocce preesistenti attraverso un processo metamorfico, che comporta una modificazione strutturale o chimica della roccia, fino al conseguimento di una nuova stabilità. Questi cambiamenti sono innescati da alcuni fattori tra cui i più importanti sono l’aumento di temperatura e l’aumento di pressione.