Terza Prova - Scienze

  • Materia: Terza Prova - Scienze
  • Visto: 1912
  • Data: 07/06/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

Da che cosa sono provocate le macchie visibili sulla fotosfera del Sole?

Speiga brevemente le macchie solari

Le macchie solari sono zone della fotosfera che appaiono più scure rispetto al resto della superficie solare in quanto caratterizzate da una temperatura di circa 1500 K inferiore  a quella delle regioni circostanti. Nelle macchie solari si distingue una zona centrale più scura (ombra) e quindi più fredda, circondata da una zona più chiara (penombra) con una temperatura intermedia.
Le macchie solari sono provocate da alterazioni del campo magnetico solare. A causa della sua struttura gassosa, il Sole ha una rotazione di tipo differenziale: le regioni del Sole  ruotano tanto più lentamente quanto più sono vicine ai poli. Questo determina una forma complessa del campo magnetico globale con aumenti di intensità localizzati in numerose aree della superficie solare. Queste distorsioni nel campo magnetico solare creerebbero dei tubi che partono dalle zone più profonde ed  in superficie si manifesterebbero con le macchie solari. In questi tubi l’aumento del campo magnetico ostacolerebbe il flusso di energia proveniente dalla zona convettiva del Sole e ciò provocherebbe una diminuzione della temperatura in superficie, con conseguente formazione delle macchie.