Terza Prova - Scienze

  • Materia: Terza Prova - Scienze
  • Visto: 2126
  • Data: 09/06/2012
  • Di: Redazione StudentVille.it

L’era Neozoica è stata caratterizzata da un brusco e prolungato raffreddamento del clima che ha dato origine all’ultima della glaciazioni terrestri. I

Rispondi brevemente

Le glaciazioni sono periodi in cui assistiamo ad un avanzamento dei ghiacci in seguito ad un abbassamento di temperatura e di conseguenza ad un abbassamento del livello del mare(periodo glaciale) seguite da periodi in cui assistiamo ad un ritiro dei ghiacci in seguito all’innalzamento della temperatura e di conseguenza ad un aumento del livello del mare(periodo interglaciale).Le glaciazioni più note sono avvenute nell’era Neozoica e in particolare nel Pleistocene. Secondo la teoria di M. Milankovich le cause delle glaciazione(periodo glaciale e interglaciale) sono legate ai moti millenari della Terra che influiscono sulla quantità di energia solare che raggiunge la Terra, in particolare:
• alla variazione dell’eccentricità dell’orbita terrestre che varia nel tempo in seguito all’attrazione gravitazionale esercitata dal Sole e dalla Luna e che determina una modifica della distanza Terra-Sole e quindi una variazione dell’energia solare sulla Terra;
• alla variazione dell’inclinazione dell’asse terrestre (dovuta all’attrazione gravitazionale esercitata dal Sole e dalla Luna sulla Terra che provoca un raddrizzamento dell’asse terrestre che viene ostacolato dalla rotazione terrestre), queste due forze si sommano generando un moto doppio-conico e determinando la precessione degli equinozi. Condizione di massima inclinazione dell’asse terrestre provoca un maggiore riscaldamento della superficie terrestre.
Condizioni necessarie affinché inizi un periodo glaciale sono l’inizio dell’estate nell’emisfero boreale con la Terra in  afelio, massima eccentricità dell’orbita, minima inclinazione dell’asse terrestre, tutto questo porta ad avere estati meno calde che  non consentono lo scioglimento di tutto il ghiaccio formatosi nel periodo invernale, esso nel corso degli anni andrà ad accumularsi provocando un periodo glaciale.

Tags: