Tesine

  • Materia: Tesine
  • Visto: 4592
  • Data: 2008
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tesina - I percorsi femminili nella storia del Nov

è appunto la storia delle donnne; tutto ciò che hanno fatto per permetterci di avere riconsciuti determinati diritti

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Tesina: Umanistica[br] Di: Jessica A. [br] Tipo Scuola: Altri [br][br] [b]Abstract:[/b] [br]Oggi è usuale vedere una donna svolgere i lavori che prima erano svolti tipicamente dagli uomini. Ai giorni nostri le donne hanno gli stessi diritti degli uomini e la piena libertà giuridica. Purtroppo non è sempre stato così. Infatti nel passato le donne erano ritenute un accessorio del capofamiglia, padre e marito. In campo lavorativo lo stipendio era meno della metà di quello degli uomini; il Codice di famiglia del 1865 prevedeva che le donne non potessero esercitare la tutela sui figli e che non potessero essere ammesse ai pubblici uffici; se sposate, alle donne veniva chiesto l’autorizzazione maritale per vendere e ipotecare beni o contrarre mutui; l’articolo 587 del codice penale prevedeva la riduzione di un terzo della pena per chi uccidesse moglie, figlie, o sorelle per difendere l’onore della famiglia. Inoltre nell’Italia unita le donne furono escluse dal godimento dei diritti politici. Sul versante dell’istruzione fu ammesso solo nel 1874 l’accesso delle donne ai licei e alle università, perché si pensava che una donna istruita si potesse ribellare al volere del marito. Le donne non potevano neanche prestare testimonianza nei procedimenti civili fino la 1877. I primi movimenti di emancipazione femminili sorti nella Francia e nell’Inghilterra del 700 avevano ottenuto scarsissimo seguito e vennero subito dimenticati . Tuttavia nel corso del 900 le donne dei paesi occidentali furono protagoniste di un processo di emancipazione : entrarono in modo massiccio nel mondo del lavoro e conquistarono il riconoscimento dei diritti politici e civili. Ricordiamo infatti che in Inghilterra, ad esempio Emmeline Pankhurst, fondatrice della Women’s Social and Political Union, istituì il movimento delle suffragette. ( in inglese ) The title of suffragette was given to member’s of women’s suffragette movement, created in the United Kingdom in 20th century. The term was coined originally by daily mail newspaper as a derogatory term toward WSPU members. The term came from word suffrage which means the right to vote. The women’s suffragette movement was primarily run by working classes women. The women were frustrated by their political and economic situation, in fact they wonted to change these situation. Suffragettes carried out with direct act such as chaining themselves to railings, and on occasion setting off bombs.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file