Tesine

  • Materia: Tesine
  • Visto: 4412
  • Data: 2008
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tesina - il seduttore

analisi della genesi, evoluzione e "decadenza" della figura del seduttore in letteratura, filosofia, arte, musica e cinema dal 1600 a oggi

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Tesina: Umanistica[br] Di: mariacristina B. [br] Tipo Scuola: Liceo Classico [br][br] [b]Abstract:[/b] [br]In ogni forma espressiva -arte, letteratura, musica- l’attenzione, l’osservazione e l’analisi degli autori sono state prevalentemente e tradizionalmente dedicate, con riferimento al concetto di seduzione, alla figura femminile: i soggetti maschili, infatti, venivano solitamente identificati negli emblemi dell’eroe o del condottiero, più spesso vittima che soggetto attivo di artifici ammaliatori. Da qui l’interesse per la figura del “seduttore”, che appare una sorta di mito moderno il quale, diversamente dal suo omologo femminile, ha avuto origine in tempi relativamente vicini e si è peraltro recentemente evoluto in termini problematici: una figura, dunque, che pur costituendo in teoria un archetipo con valenze universali, in realtà non è tale, poiché anzi è andato via via modificando i propri caratteri e motivazioni, sino, per così dire, a smarrire la sua stessa ragion d’essere. Soggetto poliedrico, caratterizzato inizialmente da gioiosa voracità di vita ed esperienze amorose ed in seguito motivato da una sottile crudeltà nel vedere soccombere le proprie vittime; in seguito, un uomo spinto da bramosia di potere, da conquistarsi grazie alle proprie capacità di fascinazione, o ancora un mero esteta compiaciuto della virtù ammaliatrice conseguente a parole usate con maestrìa o a comportamenti mirabilmente ingannatori; infine, una vittima delle sue cupidigie, fagocitato dalla propria brama, e, da ultimo, forse desideroso di fuggire da se stesso. Senza pretese di esaustività, dunque, una panoramica di soggetti emblematici che, in diversi ambiti artistici, hanno contribuito a dar forma e corpo all’immagine dell’uomo seduttore, a partire dalla fine del XVII secolo sino ai nostri giorni.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file