Tesine

  • Materia: Tesine
  • Visto: 9204
  • Data: 2008
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tesina: L'energia pulita

Perchè scegliere l'energia pulita? vantaggi e svantaggi di una scelta ecologica, corredati da considerazioni filosofiche e scientifiche.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Tesina: Scientifica[br] Di: Ruggero A. [br] Tipo Scuola: Liceo Scientifico [br][br] [b]Abstract:[/b] [br]Premessa: l’energia Energia, sinonimo di potenza e vigore, è parola quasi magica e misteriosa: termine derivato dal greco “energheia” usato dal famoso Aristotele per indicare una forza in atto, è per la fisica moderna la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro. Una definizione apparentemente semplice che cela una realtà articolata e complessa. Quanta importanza ha, infatti, l’energia nella nostra vita quotidiana? Molta, anzi moltissima: senza energia non ci sarebbe vita, nemmeno quella di ogni giorno! Scaldare ed illuminare le nostre case, andare a scuola o in palestra, anche in bicicletta oppure a piedi, richiede energia. Dovrebbero essere sufficienti questi pochi esempi, scelti tra tanti innumerevoli altri, così tanti da poter riempire decine di pagine... Energia e sviluppo Ancora di più l’energia gioca un ruolo fondamentale nella storia dello sviluppo umano, in quanto la possibilità di progresso è strettamente legata alla capacità dell’uomo di sopperire al proprio fabbisogno energetico. Due esempi possono chiarire quanto affermato.
 Il primo ci porta in Inghilterra ai tempi della “rivoluzione industriale”, quando la società moderna muoveva i primi passi incerti. La nascita dell’industria, è noto, fu resa possibile da una geniale invenzione tecnologica, la macchina a vapore (la cui paternità è fatta erroneamente risalire all’ingegnere scozzese James Watt, che perfezionò in realtà un modello preesistente). Questa macchina necessita di calore, così tanto calore che la legna da sola non può fornirlo se non bruciandone ingenti quantità. Che ne sarebbe stato, dunque, della portentosa macchina a vapore senza carbone? Non ci sarebbe stata abbastanza energia per alimentare i macchinari e, di conseguenza, nessuna rivoluzione industriale. Per fortuna l’Inghilterra era in possesso di grandi risorse di carbone e la storia ha seguito il corso che tutti conosciamo.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file