Tesine

  • Materia: Tesine
  • Visto: 3051
  • Data: 2008
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tesina - Senza fili

la tesina tratta l'argomento delle onde elettromagnetiche, prima con una introduzione storica sugli esperimenti che hanno condotto alla loro scoperta, quindi con una descrizione fisica e una veloce analisi dei modi di propagazione delle stesse. viene qu

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Tesina: Scientifica[br] Di: Diego G. [br] Tipo Scuola: Liceo Scientifico [br][br] [b]Abstract:[/b] [br]Sempre più spesso nella nostra vita quotidiana facciamo uso di sistemi di telecomunicazione radio che ci permettono di svolgere un numero sempre maggiore di attività in completa mobilità, senza la necessità di un collegamento fisico tra emittente e ricevente. Ormai i dispositivi che fanno uso di onde elettromagnetiche sono dappertutto e ne facciamo un uso quasi inconsapevole. Non siamo più presi dallo stupore nel sentire voci e musica uscire dalla radio o nel poter comunicare a distanza con i nostri conoscenti parlando dentro un apparecchio grande quanto un pugno chiuso. Per noi è del tutto normale, scontato direi, poter controllare la televisione tramite il telecomando o attivare l'antifurto dell'automobile a distanza. Pochi si fermano a pensare a come ciò avvenga, a come sia possibile collegarsi ad internet col portatile senza collegare alcun cavo, e una volta connessi parlare con gli amici, vedere foto e leggere le ultime novità, sempre, senza che ci sia alcun collegamento visibile tra noi e queste informazioni. Con l'avanzare della tecnologia questa non è più relegata ad un ristretto gruppo di tecnofili ma pervade il territorio e le abitudini di tutte le persone in modi spesso discreti che però “col tempo” modificano la cultura e gli stili di vita delle persone. Come in questi mesi la biblioteca Bertoliana di Schio ha rinnovato le tessere degli utenti, aggiungendo al classico barcode un chipset RFID 1 tramite il quale è possibile procedere al prestito in maniera automatica, così per noi, e per le generazioni future sempre di più, è normale sapere sempre dove siamo tramite un dispositivo magari tascabile che sa dirci da dove veniamo e dove dobbiamo andare. Mi hanno sempre affascinato le comunicazioni senza fili che mi apparivano in un qual modo “meno immediate” da comprendere e dotate di un qualcosa di speciale. Con questa tesina ho voluto quindi approfondire l'argomento in modo multidisciplinare andando a toccare non solo la teoria elettromagnetica ma anche i suoi utilizzi pratici passati e presenti approfondendo inoltre l'influenza del mezzo radiofonico durante il regime fascista in Italia.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file