Tesine

  • Materia: Tesine
  • Visto: 11321
  • Data: 2008
  • Di: Redazione StudentVille.it

Tesina - Sofferenza e dolore

in questa tesina ho trattato la sofferenza intesa come causa sia di dolore fisico che mentale...nelle prime 30 righe ho inserito la prefazione in cui spiego meglio i collegamenti con le varie materie..spero vi piaccia..cordiali saluti..christian

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file

Tesina: Umanistica[br] Di: Christisn N. [br] Tipo Scuola: Liceo Scientifico [br][br] [b]Abstract:[/b] [br] La sofferenza è uno stato fisico o mentale derivante da una condizione di dolore e può essere causato nel primo caso da un trauma o da una malattia del corpo, e nel secondo da un trauma a livello emotivo o da depressione. Nel caso in cui si parla di sofferenza del corpo essa viene combattuta non solo tramite la terapia farmacologica (ad esempio con la somministrazione di farmaci antinfiammatori o antidolorifici, o ancora con alcune droghe), ma viene anche “affrontata” direttamente dal nostro corpo attraverso la liberazione di ormoni che hanno effetti antidolorifici (endorfine). L’altro tipo di sofferenza (sofferenza dell’anima/interiore) è invece dovuta ad uno stato mentale dell’individuo ed influenza i suoi sentimenti che risultano a volte contradditori fino a portarlo ad uno stato di depressione (Pascoli) o ad una visione pessimistica del mondo (Schopenhauer) Una sofferenza derivante da un trauma fisico causa dolore, che è un’esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale. Quando percepiamo dolore fisico il nostro corpo rilascia endorfine,che sono sostanze oppioidi endogene, a struttura polipeptidica, aventi gli stessi effetti analgesici e fisiologici della morfina e delle sostanze oppiacee. L'endorfina più abbondante nell'organismo è la β-endorfina, sintetizzata prevalentemente dal lobo anteriore dell'ipofisi (adenoipofisi) a partire da una molecola precursore di maggiori dimensioni, la pro-opiomelanocortina (POMC).In caso di dolore le cellule neurosecretrici dell’ ipotalamo secernano ormoni di rilascio che, attraverso un sistema di vasi sanguigni ( sistema portale),giungono all’ adenoipofosi e stimolano la produzione di endorfine.

Appunto completo all'interno del file da scaricare.

Scarica il file